2 marzo 2015

Coccola di cavolo verza e carote.

Buongiorno miei cari lettori,

come state?
Oggi vi regalo una ricetta veloce veloce per una di queste sere.

Le giornate sembrano allungarsi, ma la temperatura fuori è ancora bella freschina e una zuppa calda, almeno per me, fa MOLTO piacere.
Questa l'adoro, è saporitissima e facilissima.
Mi spiace per voi, ma ... ancora con il cavolo, verza.
Dico ancora perché settimana scorsa vi ho regalato un'altra ricetta con quest'ottima verdura, diversa da quella di oggi.
Per chi se la fosse persa.. eccola.
Il cavolo però si ammorbidisce talmente che si lega con carote e brodo in un armonia perfetta, secondo me!!
Bè, non mi dilungo ulteriormente, vi lascio subito la velocissima ricetta.
Per una coccola perfetta del lunedì sera.

Buona serata a tutti voi!!

C.

Ingredienti per due persone

- 400g di cavolo verza pulito
- 70g di carote pulite (circa due)
- uno spicchio d'aglio pulito
- olio evo
- brodo vegetale (io 700g e mi è sembrato poi equilibrato)

Come si fa?

Tagliate finemente il cavolo, a listarelle possibilmente.
Tagliate le carote con la mandolina, a rondelle molto fini quindi.

Mettete in una pentola acqua calda e dado vegetale (io ho usato quello homemade, di mia sorella).
Accendete e fate raggiungere il bollore.

In un'altra pentola mettete olio evo e aglio.
Fate insaporire bene l'olio e aggiungete le carote, mescolando bene per non far bruciare.

Aggiungete il cavolo, lasciate stufare un momento mescolando.
Poi man mano aggiungete il brodo.
Se avete paura di dimenticarlo, togliete subito lo spicchio d'aglio!!

Lasciate cuocere per circa 30 minuti, finché il cavolo sarà morbido e le carote tenere.
Spegnete e servite caldo, magari con un rametto di rosmarino come decorazione e un filo d'olio a crudo.
Io non ho avuto bisogno di aggiungere sale.

Potete anche prepararlo in anticipo e, una volta raffreddato, conservarlo in frigorifero.

Nessun commento:

Posta un commento